Valica il confine con armi clandestine, arrestato

Un cittadino italiano, 32 anni, residente in Campania, è stato arrestato ieri dai Carabinieri della Compagnia di Tarvisio (Udine) per porto, detenzione e ricettazione di armi clandestine e relativo munizionamento. L'uomo è stato fermato intorno alle 12 in ingresso in Italia dall'Austria a bordo di una Renault Clio con targa bulgara per un normale controllo di retro-valico finalizzato al contrasto dell'immigrazione clandestina. Nel bagagliaio dell'auto, in un borsone, i militari del Nucleo Radiomobile di Tarvisio hanno trovato 10 revolver, 5 pistole semi-automatiche tutte prove di matricola e 400 cartucce di vario calibro. Armi e veicolo sono stati posti sotto sequestro. Le armi verranno ora analizzate. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. IlFriuli.it
  2. Udine Today
  3. Udine20.it
  4. Udine20.it
  5. Udine Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Remanzacco

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...